martedì 15 maggio 2018

Riparte il tavolo

M5S-Lega. Salvini twitta:

"Ci vuole anche fortuna".



Dopo le ennesime consultazioni bluff, Salvini twitta la foto di un cappuccino: "Coerenza e voglia di fare, serve anche fortuna".






"Serve anche fortuna". Mentre riparte il tavolo tecnico sul programma di un - ancora ipotetico - governo formato da M5S e Lega, Matteo Salvini riparte da un cappuccino decorato con un cuore.








"Buona giornata, amici", scrive sulle sue pagine social il leader della Lega postando la foto della sua colazione, "Coerenza, pazienza, umiltà, voglia di fare, concretezza, serve anche fortuna. Vi voglio bene".
Intanto a Montecitorio le delegazioni dei partiti sono di nuovo al lavoro per trovare una quadra dopo le ennesime consultazioni "bluff" di ieri. Sul tappeto restano diversi nodi da sciogliere e in particolare le misure su immigrazione, sicurezza, grandi opere, flat tax e rapporti con la Ue.
La soluzione è tutt'altro che dietro l'angolo: si parla di una trattativa che ha bisogno di almeno 48 ore - ma più verosimilmente 72 ore - per essere conclusa. "Al momento, secondo me, la nostra economia ha bisogno di più denaro nelle tasche degli italiani ma se ti dicono che lo devi togliere, vedi caso Monti, non si va da nessuna parte", osserva il deputato leghista, Claudio Borghi, "Ieri si è valutato il fatto che non essendo ancora completato il programma su alcuni punti importanti, non aveva molto senso prendere e partire".-

Nessun commento:

Posta un commento