venerdì 4 agosto 2017

OLIVERI: IL DOTT. SERGIO LEMBO SEGNALA L'IRREGOLARE CHIUSURA DEI VARCHI D'ACCESSO AL MARE.


Il sottoscritto Sergio Lembo, ex Assessore del Comune di Oliveri e membro provinciale dei Giovani di Alternativa Popolare, con la presente segnala che con ordinanza sindacale n° 45 del 24/07/2017 è stata predisposta la chiusura dei varchi a mare mediante la collocazione di manufatti prefabbricati in calcestruzzo di 1 mt circa di altezza del tipo “New Jersey”, usati anche per la delimitazione di carreggiate in autostrada.
Si rappresenta l’urgente necessità di riaprire il transito alle persone ed ai mezzi di servizio e soccorso dalla costa o spiaggia verso il mare e viceversa per ragioni di pubblica sicurezza, come prescritto dalle “Linee guida“ per la redazione dei PUDM – Punto 3 – accesso al demanio marittimo.
Tali accessi devono, di norma, essere assicurati ad intervalli non superiori a 150m l’uno dall’altro e, ovviamente, devono essere sempre conformi alle norme sull’abbattimento delle barriere architettoniche.
Per quanto sopra, si invitano le Autorità, ognuna per le proprie competenze, ad accertare se il provvedimento di chiusura dei varchi, adottato dal Sindaco, è coerente con:
• Art. 19 D.lgs 374/90;
• Art. 55 del Codice della Navigazione;
• Art. 12 - Regolamento di esecuzione del Codice della Navigazione;
• Art.14 - Regolamento di esecuzione del Codice della Navigazione;
• Art.146 del Codice Beni Culturali e del Paesaggio.
Dal contesto dell’Ordinanza di cui sopra , allo scrivente non è chiaro se il comune si sia munito dei dovuti nulla osta necessari alla messa in opera della “Muraglia a mare di Oliveri”.
In allegato alla presente, si trasmettono:
- Ordinanza chiusura varchi;
- Nota esplicativa del 23/05/2017 – Delegazione spiaggia di Patti Marina
- Documentazione fotografica.
L’occasione è gradita per porgere distinti saluti.
Oliveri, lì 01/08/2017
DOTT. SERGIO LEMBO

9 commenti:

  1. Bravo il Bamboccione ha studiato. Frillo che cavolo sai tu solo di calcetto? E di vinniri fumu. Con sti due semu a postu

    RispondiElimina
  2. Sergio ma fatti na vacanza. Mi sa che hai preso troppo sole e si è fuso il tuo cervello! Cervello? Scusa il tuo cranio vuoto. Spari sempri minchiati. Ancora aspetto il tuo comizio per spiegare ai tuoi elettori perché il Sindaco ti ha cacciato.

    RispondiElimina
  3. Il sindaco non vuole gente intorno che sappia leggere le carte"Sergio scomodo" Giacomino Terminator no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'Avvocato penalista sa leggere le carte ?

      Elimina
  4. I controlli al campo sportivo, sede permanente della fiera agostana, a chi competono ? Il Sindaco dice che se ne deve occupare la Capitaneria di Milazzo perché il terreno fa parte del demanio marittimo. Ma per smantellare le giostre della Salmeri, moglie di Angelo Giunta, ha riunito tre volte il Comitato Provinciale della Sicurezza. Anche le giostre occupavano un terreno del Demanio Marittimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Capitaneria di Porto dice che i controlli sulla sicurezza competono agli organi preposti. Gli organi preposti dicono che competono ai Vigli Urbani. Questi dicono che competono ai Carabinieri. I Carabinieri dicono che competono alla Finanza. Alla fine chi controlla ?... Forse TUTTI. Forse NESSUNO.

      Elimina
  5. L'avvocato ha dimostrato quanto vale!

    RispondiElimina
  6. La storia politica di questi anni dirà quanto vale.

    RispondiElimina