giovedì 3 agosto 2017

Due pescherecci Mazara

assaltati tra Libia e Tunisia.


In salvo grazie a elicottero italiano e motovedetta tunisina.




Nessun commento:

Posta un commento