martedì 4 luglio 2017

Richiesto l’inserimento di

Patti tra i comuni colpiti

da calamità naturale.


da www.canalesicilia.it   

Incendi Nebrodi Giugno 2017

Il Presidente della Regione Crocetta accoglierà la richiesta dell’on. Beppe Picciolo di inserire Patti tra i comuni colpiti da calamità naturale.
“Sono stati giorni terribili per il territorio pattese ed il comprensorio, colpiti duramente da devastanti incendi che hanno messo in ginocchio l’intera economia della zona, e ringraziamo quindi il Presidente Crocetta per aver immediatamente accolto la richiesta dell’On. Picciolo d’inserire Patti tra i Comuni in stato di calamità”.
Lo afferma il coordinatore di Sicilia Futura del distretto pattese, Antonio Arrigo, che ha evidenziato l’instancabile lavoro svolto dall’assessore Mario Scardino, sceso in campo in prime persona per dare aiuto ai concittadini.
La richiesta di stato di calamità per il Comune di Patti è stata formalizzata al Presidente Crocetta ed il deputato regionale Beppe Picciolo, su sollecitazione del segretario cittadino Mimmo Bertilone e dei consiglieri comunali Giusy Cannata e Francesco Arrigo ha ottenuto risposte positive dal Presidente. Viva soddisfazione quindi per l’attenzione che il Governo Regionale garantirà al Comune di Patti inserendolo tra i territori che riceveranno ristoro di natura economico per cercare di lenire i pesanti danni subiti in queste roventi giornate. -

Nessun commento:

Posta un commento