lunedì 24 luglio 2017

OLIVERI: DUE COMMENTI DELLA DOTTORESSA CARMELINA BARRESI.



Apprezzabili i commenti di chi, per motivi di lavoro, ha dovuto allontanarsi dal paesello nativo al quale è rimasto legato come tutti i residenti.


Costoro hanno la possibilità di fare qualche confronto fra realtà diverse.

Specie chi lavora in una Pubblica Amministrazione, avendo conosciuto un diverso comportamento dei Pubblici Servitori, può suggerire qualcosa in più rispetto al Cittadino obbligato a subire le direttive dell'Amministrazione comunale in carica.-

Antonio Amodeo




Carmelina Barresi Le pa non vessano gli imprenditori per togliersi il sassolino dalla scarpa, non e' questo che il loro mandato prevede.

27 commenti:

  1. FRANCESCO IARRERA TROVA DA RIDIRE SU SERGIO LEMBO E MANTIENE I PROSCIUTTI NEGLI OCCHI SU SUA CUGINA E PINO MICHELE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio Michele almeno dice e fa quello che pensa.

      Elimina
  2. Sono sempre più convinto che Sergio Lembo sia una buona candidatura sindaco ad Oiveri, non vedo ad oggi persone che mettono il suo stesso impegno e con la stessa costanza

    RispondiElimina
  3. Sergio se vuoi vincere non prenderti quel piccolo Ciranino di Iarrera, lasciaglielo a Michele. Michele Pino e Iarrera sono la stessa cosa.

    RispondiElimina
  4. Purtroppo Carmelina parla un linguaggio che gli elettori di Pino non possono comprendere! Quindi tempo sprecato. È come spiegare a quelli dell'isis che non devono ammazzare le persone. Hanno il lavaggio del cervello.

    RispondiElimina
  5. Apro un sondaggio. Gli elettori di Pino possono essere paragonati agli estremisti islamici? Con le dovute proporzioni

    RispondiElimina
  6. Sono peggio degli estremisti. Alcuni Negano l'evidenza del fallimento totale. Altri come il Cirano fanno gli gnorri perché si vogliono sostituire a loro e continuare a campare a spese degli oliveroti

    RispondiElimina
  7. FRANCESCO IARRERA peggio di sua cugina. Non ha Prosciutto sugli occhi. . Ha la tigna vuota. Fumo senza arrosto.

    RispondiElimina
  8. Carmelina vo Battiari Li Turchi?

    RispondiElimina
  9. Ma scusate . Avete pensato all'avv. Bagnato? Secondo me sarebbe un buon sindaco. Lembo troppo giovane. Iarrera troppo VUOTO . Già lui e sua famiglia (zio e cugina abusiva) hanno fatto troppi danni a questo Paese. Impresentabile. Quindi o Bagnato o Ciminata senza lo zio. Poteva essere Scolaro ma si è bruciata.

    RispondiElimina
  10. Iura dopo che Michele Pino vi ha rotto il culo con la Ipar ancora fate i giochini con tuo cugino il Cirano.Ma chi cristiani siti!Perché non uscite allo scoperto e dite come la pensate,Perché non vi prendete le vostre responsabilità, perché illudere amici e probabili vostri elettori su posizioni che poi potrebbero essere a convenienza diverse.La politica ad Oliveri è diventata uno schifo,convenienza,interesse,paura di essere ricattati per illegalità commesse.Un paese non può essere ricattati da questo stato di cose.In mezzo a questo bordellino, perché questo è diventata la politica ad Oliveri ci sono ragazzi senza futuro che sono disgustati dai teatrini ai quali sono costretti ad assistere.Chi ha interessi personali,che contrastano con quelli della collettività si faccia da parte perché adesso molti si sono rotti i coglioni.Smettetela di fare gruppi e gruppetti per fare aumentare i numeri per avere potere contrattuale per controllare a piacimento i propri interessi.Ad Oliveri vogliamo la legalità e non l'illegalità nascosta che servirebbe per ricattare le persone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stavolta i gruppetti che hanno interessi a lista sa fannu suli e chi gruppetti si pigghiunu i Pruppetti. Uscite allo scoperto IGNAVI

      Elimina
  11. Iura chi? La linea la detta Pasqualina. E lei fa parte di Cirano. Quindi non c'è discussione. Stefano con chi è? Suo cugino socio con Cirano. Ma Cirano cosa dice sulla denuncia fatta dal Sindaco sulle barche che fanno spola per i laghetti? Dice Nulla come sempre!

    RispondiElimina
  12. Stefano di a Cirano di dirti cosa pensa della denuncia del Sindaco. Ma te lo deve dire con una lettera aperta non a quattrocchi.

    RispondiElimina
  13. ma l'avv. bagnato non difende gli interessi dell'ipar e quindi Iura.
    le barche hanno le autorizzazioni necessarie per svolgere il servizio di traghettamento ai laghetti?
    Sergio lembo. umiliato da michele pino ha cercato l'ossicino da germanà - impiego a catania- stile vecchia DC - non ti vergogni. germanà contatta funzionari amici per revoca finanzaimento ed i bambini di perdono l'occasione di avere un ambiente più confortevole . alle prossime regionali non venire ad oliveri ti aspettano pomodori marci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu per avere un finanziamento faresti un illecito? Se tu vedi uno che ruba lo denunci oppure no? Ecco il sindaco aveva fatto illeciti per questo é stato revocato il finanziamento. U capiscisti ora? Lecchino

      Elimina
  14. sergio lembo preso per i fondelli da michele pino fa il porta borse a germanà e trova occupazione a catania - stile vecchia DC - troppi interessi in gioco da difendere: IPAR di jura, capannone barresi, barche trasporto anime ai laghetti: l'avv. bagnato DEVE TUTELARLI? responsabile perdita finanziamento SCUOLE: SERGIO E PARLAMENTARE REGIONALE

    RispondiElimina
  15. AHHHHHHHHHH. BRAVO CON RACCOMANDAZIONE HAI TROVATO L'IMPIEGO. NON TI VERGOGNI? SI TALE E QUALE TUO PADRE.... AFFARISTA

    RispondiElimina
  16. COMMENTO DELLE ORE 21 E 29. AL MOMENTO NO. CE DI MEZZO ANTINNA A MARE DA GESTIRE. ANCHE LORO SONO AMICI NEGLI AFFARI

    RispondiElimina
  17. COMMENTO DELLE ORE 19:20 DEL 24/07/2017: "Purtroppo Carmelina parla un linguaggio che gli elettori di Pino non possono comprendere! Quindi tempo sprecato". Dottoressa suo padre doveva lasciare il capannone volontariamente non avendo più i requisiti di artigiano in attività. Tanti giovani ne hanno bisogno. Lei parla come suo padre per interessi. IL CAPANNONE E' DEI CITTADINI DI oliveri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il sindaco pino lo ha conquistato con la forza e lo usano i cittadini di oliveri, quelli come Paolo, Francesco, Marco e Co.

      Elimina
  18. minchia sergio ma cu si miscinu si. mi vergognio per te. FALLITO SIIIIIII!!!!!

    RispondiElimina
  19. minchia semu nta' medda.chi soddi nobbano tutti

    RispondiElimina
  20. sergio mi vergogno per te. mi sono cadute le braccia. io ho la tua stessa età e sono disocccupato. tu ti fai gioco di me? no tu sei uno ssssssssstronzo

    RispondiElimina
  21. Dov'e'la 3 P vi hanno preso con le mani nel sacco.Come si chiama la nuova società.. Fiera dell'Est o piecomat.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ai tempi dei borboni c'erano due fiere. Oggi una sola e un solo piecomat valido per tutti i componenti della famiglia "M".

      Elimina
  22. "Tu per avere un finanziamento faresti un illecito? Se tu vedi uno che ruba lo denunci oppure no? Ecco il sindaco aveva fatto illeciti per questo é stato revocato il finanziamento. U capiscisti ora? Lecchino."
    Coglione certo che chi commette un illecito va denunciato, ma alla procura della repubblica e personalmente, non si chiama il politico di turno per contattare il funzionario compiacente per ottenere la revoca del finanziamento che Andava salvato e denunciato chi ha commesso gli illeciti amministrativi.. A te, Ingenuo, e che forse sei il complice del danno causato alla collettività scolastica, ti chiedo ma se la direzione dei lavori michele l'avrebbe data all'issimo non era tutto regolare??????? CERTO CHE SI!!!!!

    RispondiElimina