domenica 16 luglio 2017

GOLETTA VERDE ARRIVA AL PORTO DI CAPO D'ORLANDO.


Pubblicato da www.amnotizie.it





Ieri pomeriggio ha fatto tappa al nuovo Marina di Capo d’Orlando la storica imbarcazione ambientalista Goletta Verde, che da più 30 anni monitora i mari italiani per portare alla luce gli episodi di inquinamento delle acque. 

La Sicilia presenta ancora una situazione problematica: su venticinque punti dell’isola in cui i tecnici di Legambiente hanno effettuato i controlli ben diciassette presentavano cariche batteriche elevate.

Il convegno organizzato a seguire dal circolo Nebrodi di Legambiente ha avuto come tema “Qualità delle acque di balneazione, paesaggio costiero e identità del territorio” e il progetto Clean Sea Life, la campagna di sensibilizzazione per la riduzione dei rifiuti marini, in special modo di quelli plastici. -

2 commenti:

  1. Il movimento Cirano sconosce il significato del tema "Qualità delle acque di balneazione, paesaggio costiero e identità del territorio". Talché concepisce per Campeggio una fogna a cielo aperto. Gli interessi della famiglia sono concentrati a trasferire il Casinò da via Roma al Lungomare Cristoforo Colombo dove vi sono interessi commerciali da tutelare. Almeno, fino a quando resisteranno le concessioni demaniali gratuite. Altro argomento di grande interesse consiste nello spostamento della fiera-expo perché vuole il monopolio totale del grande affare.

    RispondiElimina
  2. Il movimento cirano ha interessi elettorali e commerciali. L'uno mira a cercare voti. L'altro va a caccia di picciuli. Entrambi spellano i polli.

    RispondiElimina