Ingente sequestro di droga nel popolare quartiere San Cristoforo di Catania, dove una donna di 48 anni (arrestata in flagranza) è stata trovata in possesso di dieci chili di cocaina purissima. L’operazione è stata messa in atto dai carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di piazza Dante, che da tempo tenevano d’occhio la donna, in quanto sospettata di essere custode e corriere della droga per conto terzi.
La notte scorsa i militari dell’Arma – dopo approfondite indagini – hanno fatto irruzione nella sua abitazione, scovando una cassaforte ben occultata dietro un armadio, dove hanno trovato la grossa quantità di stupefacente.
Gli investigatori hanno appurato che la donna si limitava a custodire e trasportare la cocaina per conto di altre persone. La scelta di coinvolgere una donna incensurata nel traffico di droga sarebbe stata perfetta, se non fosse stato per i carabinieri che, insospettiti dai suoi continui movimenti, l’hanno osservata fino a far scattare il blitz e le manette. La droga, suddivisa in dieci panetti, avrebbe fruttato fino a 3 milioni di euro. L’arrestata è stata tradotta presso la casa circondariale di Catania Piazza Lanza. -

Nella foto in alto: la cocaina sequestrata dai carabinieri a Catania
Angelo Conti