giovedì 15 giugno 2017

Usa: sparatoria in Virginia,

ferito il capogruppo dei

Repubblicani.


E' accaduto in un campo di baseball di Alexandria





La notizia della morte dello sparatore è stata data in diretta tv dallo stesso presidente Donald Trump, che ha lanciato un appello al Paese: "Siamo più forti quando siamo uniti e lavoriamo insieme per il bene comune". "Steve Scalise è un caro amico. E' un combattente, si riprenderà", ha detto Trump, che ha quindi elogiato gli agenti di polizia, dei quali ha detto di "ammirare il coraggio": "Molte vite sarebbero state perse se non fosse stato per l'azione degli agenti di Capitol Hill che sono riusciti ad abbattere lo sparatore durante questo attacco  brutale", ha aggiunto Trump. "Grazie al loro sacrificio - ha detto - la democrazia è possibile".
Il senatore repubblicano Rand Paul, testimone della sparatoria, ha detto di aver sentito 50-60 colpi di arma da fuoco: "Se non fosse stato per la polizia saremmo tutti morti". Primo bilancio parla di alcuni feriti. La tv locale Wusa, affiliata alla Cbs parla di quattro feriti, tra cui il deputato. "Non ci sono al momento indicazioni che legano la sparatoria" al campo di baseball "con il terrorismo". Lo riporta Nbc citando fonti della polizia. (ANSA)

Steve Scalise è uno dei piu' alti esponenti del partito repubblicano alla Camera dei Rappresentanti. Il suo ruolo è quello di coordinatore del gruppo, colui che e' incaricato di tenere i collegamenti tra il leader del partito e il gruppo stesso, assicurandosi che i suoi componenti siano presenti quando si vota e seguano la disciplina di partito. Non a caso viene chiamato 'whip', la frusta. Scalise è anche presidente della commissione studi del partito.
Poco prima della sparatoria "un ragazzo mi ha chiesto se in campo c'erano democratici o repubblicani". Lo ha detto a Fox News il deputato repubblicano Ron DeSantis. "Sono andato via poco prima che tutto iniziasse - ha spiegato - stavo entrando in macchina con un mio collega quando un ragazzo è venuto verso di noi chiedendo se c'erano democratici o repubblicani in campo". La cosa è sembrata "piuttosto strana" al deputato, secondo il quale il ragazzo ha continuato a camminare e pochi minuti dopo è iniziata la sparatoria.
Camera sospende votazioni - La Camera ha annullato tutte le votazioni in seguito alla sparatoria in cui sono rimasti feriti il deputato repubblicano Steve Scalise, considerato il numero tre del partito nella stessa Camera, un paio di agenti di Capitol Hill e almeno un collaboratore parlamentare che lavora per il deputato Roger Williams. Lo riferiscono alcuni parlamentari presenti ad Alexandria sul luogo dell'attacco.

Lo sparatore Hodgkinson sul suo account Facebook in  un posto invitava a mettere 'Trump in carcere per tradimento' - ''Trump e' colpevole e dovrebbe andare in carcere per tradimento'' E' il post del 12 giugno su Facebook di James Hodgkinson, lo sparatore del campo di baseball di Alexandria, vicino Washington. Il post e' accompagnato dalla condivisione di un video che chiede l'impeachment del presidente. La foto del profilo e' Bernie Sanders nei panni dello 'Zio Sam'. Sanders appare anche fra le foto di Hodgkinson, che pubblica la copertina del Time con Sanders nominato persona dell'anno.

Nessun commento:

Posta un commento