giovedì 22 giugno 2017

Sfida ai ballottaggi,

Berlusconi:

"Centrodestra unito vincerà"

Il Cavaliere tira la volata per la sfida di domenica: "Con noi meno tasse, meno burocrazia e più sicurezza".

Pubblicato da www.ilgiornale.it

"Noi, Lega e Fratelli d'Italia vinceremo insieme fin da domenica, perché gli elettori sanno bene che tutti i nostri sindaci sono tenuti a garantire meno tasse, meno burocrazia, meno multe inutili, più sicurezza, pulizia e e cura del verde, e sostegno a chi ne ha bisogno".


Lo ha detto il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, intervistato dal Tg1. "Noi siamo -dice il leader Fi- rispettosi degli accordi presi con le altre forze politiche. Ma con questa occasione dico agli elettori delle 111 città di andare assolutamente alle urne, nel loro stesso interesse". Il Cavaliere ha poi parlato delle indiscrezioni su un colloquio tra M5S e Lega Nord: "Salvini non ha istinti suicidi, sa benissimo che con il Movimento 5 stelle non c’è futuro. I grillini - aggiunge - sposano qualsiasi idea per cambiarla subito dopo, non avendo valori radicati e seri in cui credere. I loro elettori sono certamente in buona fede, se ne accorgeranno presto". Berlusconi inoltre auspica che dopo i ballottaggi si riprenda il dialogo in Parlamento sulla legge elettorale. "Mi auguro di sì - afferma -, noi siamo rispettosi degli accordi presi con le altre forze politiche". Infine sulla leadership del centrodestra afferma: "Non appassiona gli italiani, il partito della coalizione con più voti indicherà il leader del centrodestra". -

Nessun commento:

Posta un commento