venerdì 30 giugno 2017

PARIGI: TENTA DI INVESTIRE CON L'AUTO I FEDELI DAVANTI A UNA MOSCHEA. NESSUN FERITO.


L'aggressore è stato arrestato dopo una breve fuga. Avrebbe detto di voler vendicare la strage del Bataclan. Non era sotto l'effetto di alcol o droga. 


Pubblicato da www.rainews.it il 29 giugno 2017

Attacco anti-islamico a Parigi. Un uomo ha tentato di investire con il suo fuoristrada un gruppo di persone davanti una moschea di Crèteil, nella banlieue parigina. Lo riferisce la Prefettura di polizia di Parigi sottolineando che non ci sono feriti: la vettura non ha infatti superato le barriere di sicurezza. Dopo l'attacco, l'uomo alla guida era riuscito a fuggire. Secondo il quotidiano Le Parisien, l'aggressore, di origine armena, ha detto di voler "vendicare il Bataclan e gli Champs Elysées". L'uomo è stato fermato dalla polizia a casa sua senza opporre resistenza, ha precisato la prefettura. Non era sotto l'effetto di alcol o droghe. "Verso le 18.30, una persona a bordo del suo veicolo 4X4 ha urtato a più riprese i coni e le barriere posizionati a protezione della moschea di Creteil", ha indicato la prefettura in un comunicato, pubblicato da Liberation, "Non riuscendo a superare gli ostacoli, il conducente del veicolo ha proseguito la sua corsa, ha colpito un terrapieno, poi è fuggito". La prefettura ha chiarito che "non ci sono stati feriti tra i fedeli che uscivano dalla moschea". -

See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Parigi-auto-sulla-folla-davanti-a-una-moschea-nessun-ferito-7b853a73-f41d-49fd-9610-e13932e4c2bc.html

Nessun commento:

Posta un commento