martedì 6 giugno 2017

OLIVERI - L'AVVOCATO GIOVANNI BAGNATO SCRIVE SU FACEBOOK: "CARA AMMINISTRAZIONE, SPERO TANTO CHE QUESTE RIGHE SERVANO A SVEGLIARTI !".



Raccolta differenziata ad Oliveri.


E' da diverso tempo che osservo l'accumulo di spazzatura davanti alla birreria "Gibby" ed al bar "Feel" ad Oliveri, e credetemi, non è uno spettacolo bello e piacevole da vedersi nel centro del paese.
Si tratta di sacchi contenenti la spazzatura differenziata (umido, carta, bottiglie e lattine, spazzatura indifferenziata), la cui produzione é aumentata, soprattutto il fine settimana, con l'aumento delle presenze ad Oliveri, che, grazie a Dio, fanno muovere un pò l'economia del posto.
I succitati poveri commercianti fanno di tutto per rispettare le disposizioni impartite dall'Amministrazione Comunale in merito alla raccolta differenziata, ma non ricevono un adeguato servizio.
Ed allora mi domando, perchè non viene rimossa quella spazzatura?
Eppure la società, incaricata alla raccolta sembrerebbe svolgere la sua attività nei giorni concordati con l'Amministrazione, e precisamente alcuni giorni la settimana.
In realtà la raccolta andrebbe fatta più volte, soprattutto per le attività commerciali che in questo periodo, data l'affluenza degli avventori del fine settimana, producono più spazzatura.
Allora, cara Amministrazione ti suggerirei di aumentare, ed anche con solerzia, i giorni di raccolta della spazzatura in questo periodo, in particolare in estate, la quale è oramai alle porte, quando si spera vi sia un discreto afflusso di turisti.
Penso sia opportuno e necessario presentare il paese ai turisti pulito e non sporco, in quanto non sarebbe una bella cosa e non farebbe altro che allontanarli dal nostro paese, con irreparabili danni all'economia locale, la quale si basa prevalentemente sul turismo.
Cara Amministrazione ti inviterei anche a provvedere alla pulizia delle vie del paese. Ad esempio, c'è via Rosate che fa ribrezzo per la presenza di spazzatura e di erbacce ai margini della via. Così come fa ribrezzo anche la strada che costeggia il torrente Elicona, che dall'ingresso del paese porta direttamente a mare, anche là vi è spazzatura a terra, oltre che erbacce a non finire.
Cara Amministrazione, io credo sia necessario informare e sensibilizzare sulla raccolta differenziata tutte quelle persone che vengono ad Oliveri a trascorrere il fine settimana, che non sono a conoscenza di come, dove e quando devono buttare la spazzatura, e che potendola buttare soltanto il fine settimana la lasciano, ahimè in giro.
Ed allora perchè non raccordarsi con la società di raccolta affinchè ogni lunedì, di tutte le settimane, da maggio ad ottobre, non esegua la raccolta di ogni tipo di spazzatura,
per evitare la sporcizia in giro per il paese.
Comunque, non sarebbero male dei serrati controlli sul territorio per evitare l'abbandono dei rifiuti per le strade di Oliveri.
Cara Amministrazione, dato che non vi sono fondi per tenere pulite le vie del paese - perchè la vostra decennale gestione é stata fallimentare -, perchè non vi rimboccate le maniche e pulite voi stessi il paese, dando un gran bel esempio ai cittadini.
Anche chiedendo la collaborazione e l'aiuto di quest'ultimi e delle associazioni locali.
Il primo io sarei disposto ad aiutarvi, e sono convinto che lo farebbero altre persone.
Cara Amministrazione, spero tanto che queste righe servano a svegliarti!
Giovanni Bagnato



Mi piaceVedi altre reazioni
Commenta
Commenti
Sabrina Lamonica Purtroppo qst è la triste realtà!!! Oltre ad essere una situazione deplorevole, soprattutto perché siamo in piazza e accanto a qst grande immondezzaio io ho il negozio, il problema reale è il cattivo odore k emana tutta qst spazzatura e in più c'è un invasione di 🐜, insetti vari, cani, gatti...insomma di tutto di più e ancora... Una vera vergogna!!! 😡😡😡









Mi piaceVedi altre reazioni
Rispondi

7 commenti:

  1. Cara Amministrazione, ricordati che il paese non è solo dei Commercianti e dei Turisti. Principalmente è dei Cittadini che ci vivono tutto l'anno. Se rispetti tutti i Cittadini di Oliveri devi tenere il paese pulito tutto l'anno e la pulizia va fatta in tutti gli angoli più remoti del territorio comunale. Ti ricordo che tutte le strade comunali devono tenersi pulite. Il centro urbano merita lo stesso rispetto delle periferie. Considera il Paese casa tua. NON COSA NOSTRA. A casa vostra nascondete la sporcizia sotto il tappeto o in un angolo nascosto della casa ?!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non tutti, qualcuno lo fa.

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  3. Se tutti i cittadini reclamassero i propri diritti, la cara amministrazione smetterebbe di mandare bollette salate in acconto al fine di pagare puntualmente la ditta del sig. Pippo Pizzo, amico e collega dell'attuale sindaco di Oliveri. Per tutti gli altri debiti più antichi, la cara amministrazione non ha mai soldi.

    RispondiElimina
  4. "Le teste di legno fan sempre del chiasso". (G. Giusti)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Volevi dire "I PRESUNTUOSI"

      Elimina
  5. Nonostante gli inutili ammonimenti dell'Avvocato Giovanni Bagnato, l'amministrazione comunale continua...... a dormire e collezionare successi.

    RispondiElimina