venerdì 30 giugno 2017

Istat: redditi e consumi in

rialzo, al top dal 2011.

Deficit a 4,3% in primo trimestre, meglio da 2000.




Quanto al potere d'acquisto delle famiglie, è cresciuto dello 0,8% nel primo trimestre del 2017 rispetto al trimestre precedente, quando si era registrato invece un calo. Su base annua segna un rialzo dell'1,2%.
Nel primo trimestre 2017 - rileva ancora l'istituto - l'indebitamento netto delle amministrazioni pubbliche in rapporto al Pil è stato pari al 4,3%, risultando inferiore di 0,6 punti percentuali rispetto allo stesso trimestre del 2016 (quando era al 4,9%).  Si tratta del valore più basso del deficit, in base a confronti tendenziali (gli unici possibili), dal 2000, ovvero da 17 anni.
La pressione fiscale nel primo trimestre del 2017 è stata pari al 38,9%, segnando un aumento di 0,3 punti percentuali rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. (ANSA)

Nessun commento:

Posta un commento