giovedì 1 giugno 2017

Inchiesta Trapani:

M5S, Crocetta lasci.

Cancelleri, emersi fatti di gravità inaudita.




Redazione ANSAPALERMO
News

(ANSA) - PALERMO, 31 MAG -

"Fatto di una gravità inaudita. Lo abbiamo detto a caldo e lo ripetiamo con forza ora: Crocetta deve dimettersi".

Il M5S all'Ars commenta così gli ultimi sviluppi dell'inchiesta Mare Monstrum, che vede indagato il presidente della Regione per concorso in corruzione.

"Quello che, a quanto riporta la stampa, risulterebbe dall'informativa dei carabinieri - afferma il deputato Giancarlo Cancelleri - si configura come un intollerabile e inqualificabile uso della cosa pubblica a fini privati. Crocetta avrebbe pressato per un prolungamento del servizio di collegamento navale con Filicudi, a quanto si apprende, per questioni di cuore, quindi di natura personale che nulla hanno a che vedere con gli interessi della collettività, visto che lo stesso armatore Ettore Morace era certo dell'inutilità di un servizio invernale, periodo in cui sarebbero mancati i passeggeri. Il fatto che il collegamento alla fine sia stato prolungato solo per dieci giorni non attenua le sue responsabilità". (ANSA)

Nessun commento:

Posta un commento