giovedì 22 giugno 2017

Il Parco dei Peloritani non

può essere oggetto di

esasperate diatribe

strumentali o ideologiche.




La realizzazione di uno strumento di sviluppo sostenibile importante per tutto il territorio della Città metropolitana qual è il Parco dei Peloritani non può divenire oggetto di diatribe talvolta esasperate strumentali o di contrapposizioni dalla caratterizzazione ideologica.  Lo sostiene  LaborMetro che aggiunge: “Alla luce di tali considerazioni Labormetro, dopo aver partecipato alla elaborazione di un manifesto in cui si evidenziano tutti i vantaggi derivanti dalla istituzione del Parco, ha avviato una interlocuzione con i rappresentanti istituzionali delle varie realtà territoriali interessate per avere indicazioni a sostegno di tale iniziativa”. -

Nessun commento:

Posta un commento