giovedì 29 giugno 2017

Gioiosa Marea –

A luglio la colonia estiva

con giochi, escursioni e gite.


da www.canalesicilia.it
  

Colonia Estiva (Immagine esemplificativa)

Interventi di promozione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza attività e centri integrativi e di socializzazione nei comuni dell’aod n. 1 del distretto socio sanitario n. 30.

In attuazione del Piano di Zona 2013 – 2015, verranno effettuate attività ricreative e di socializzazione (colonia estiva) per ogni Comune dell’AOD n. 1, presumibilmente per quattro settimane nel periodo di chiusura delle scuole, a partire dal mese di luglio 2017;
che il servizio si svolgerà tramite l’organizzazione di giochi, escursioni, gite di carattere relazionale per il raggiungimento dei seguenti obiettivi:
  • Prevenire eventuali devianze minorili, promuovendo la vita di gruppo e le attività di aggregazione come momento di crescita, di confronto e di autostima;
  • Valorizzare le capacità espressive e di socializzazione;
  • Creare, sviluppare e rafforzare le reti sociali attorno al minore per migliorare la qualità della vita di relazione;
  • Offrire una struttura di incontro ove i minori possano dare spazio alla propria creatività;
  • Favorire nel minore una presa di coscienza delle proprie capacità;
  • Aiutare la famiglia nella complessità del proprio ruolo educativo;
  • Favorire esperienze associative;
  • Garantire il diritto al tempo libero, nel periodo estivo, con attività che consentano l’arricchimento della personalità dei minori con giochi, campionati, concerti, drammatizzazioni.
Destinatari:
  • Bambini dai 6 – 14 anni compresi quelli segnalati dall’ASP, per un totale di 350, residenti nei Comuni dell’AOD N. 1 (Patti – Brolo – Gioiosa Marea – Librizzi – Montagnareale – Oliveri – Piraino – San Piero Patti) per un massimo di 43 bambini per ogni Comune.
Requisiti per l’accesso:
  • Reddito complessivo del nucleo familiare non superiore al minimo vitale per l’accesso alle prestazioni socio assistenziali (in via privilegiata);
  • Non usufruire contemporaneamente di altri interventi assistenziali, ossia relativi alla stessa tipologia.
Ove le richieste per l’accesso al servizio dovessero essere superiore al numero previsto, si provvederà a stilare una graduatoria tenendo conto di:
  • Attestazione ISEE;
  • Richiesta servizi territoriali (ASP 5).
I genitori interessati all’iniziativa potranno ritirare il modulo presso l’Ufficio Servizi Sociali dei Comuni di Gioiosa Marea o scaricarlo dal sito istituzionale dell’Ente www.comunegioiosamarea.gov.it entro il 10/07/2017.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Gioiosa Marea o telefonare ai numeri: 0941363322.

Tindara La Galia
Assessore alle politiche sociali e della famiglia

Nessun commento:

Posta un commento