mercoledì 14 giugno 2017

Diritti tv: voci di mercato su

Sky in pole per la Champions


In corso l'aggiudicazione dall'Uefa per

il triennio 2018-2021.




Redazione ANSA
Analisi

Voci di mercato danno Sky in testa per l'aggiudicazione dall'Uefa dei diritti di diffusione delle gare di Champions League nel triennio 2018-2021, mentre sull'aggiudicazione vera e propria non ci sarebbe ancora alcuna ufficialità. E' quanto si apprende da alcune fonti, mentre Sky e Mediaset non commentano. Verrebbe dunque scalzata Mediaset, che si era aggiudicata i diritti sulla Champions per il triennio in corso e risulta aver partecipato anche alla nuova gara. (ANSA)

Nessun commento:

Posta un commento