mercoledì 21 giugno 2017

Dipendente assenteista,

prosciolti due dirigenti e

un ex assessore del Comune

di Barcellona P.G.-




Il gup del Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto ha disposto stamattina il non luogo a procedere nei confronti dell’ex assessore comunale Roberto Iraci, della dirigente del Comune Elisabetta Bartolone e dell’ex segretario generale Roberto Ribaudo. Tutti erano finiti coinvolti nell’inchiesta della Guardia di Finanza, in merito a un dipendente assenteista del Comune del Longano. Ai tre veniva contestato l’abuso d’ufficio per non avere preso provvedimenti nei confronti del dipende. Il gup, accogliendo la richiesta dell’avvocato difensore Benedetto Calpona, ha disposto il non luogo a procedere. È stata infatti dimostrata la totale estraneità dei tre ai fatti contestati. Nei confronti del dipende, invece, si procederà con un procedimento parallelo. Il dipende assenteista avrebbe percepito lo stipendio per 2 anni e 9 mesi, timbrando il badge d’ingresso e di uscita, senza essere però regolarmente presente sul posto di lavoro. -

Nessun commento:

Posta un commento