sabato 3 giugno 2017

Champions:

causa panico forse

cedimento ringhiera, feriti.

Davanti al maxi schermo in piazza San Carlo.




Redazione ANSA
Analisi

E' stato il cedimento della ringhiera di una scala di accesso al parcheggio sotterraneo di piazza San Carlo a scatenare il panico tra la gente che stava assistendo alla finale di Champions League nel centro di Torino. Sul posto per i rilievi del caso è presente anche la polizia scientifica.

A cedere, forse a causa del peso delle persone appoggiate, sarebbe stata la ringhiera della scala che si trova nel centro della piazza, di fronte al noto negozio d'abbigliamento Olympic.

Sta lentamente tornando la calma nel centro di Torino, dopo le scene di panico e la fuga in massa dei tifosi della Juventus che stavano assistendo alla finale di Champions League dal maxischermo allestito in piazza San Carlo. Sul posto le forze dell'ordine stanno raccogliendo le prime testimonianze, mentre i sanitari del 118 stanno curando i feriti. Nella zona si continuano a sentire le sirene dei mezzi di soccorso. La questura sta esaminando i filmati delle telecamere di sicurezza presenti nella zona.


Poco dopo il terzo gol del Real Madrid, all'improvviso, la gente ha iniziato a spingersi, travolgendo le transenne e iniziando a correre lungo le vie limitrofe. La maggior parte delle persone correva lungo via Roma, verso la stazione di Torino Porta Nuova. (ANSA)

Nessun commento:

Posta un commento