sabato 3 giugno 2017

Bankitalia,

1 minore su 10 è in povertà.

Dati 2015,

anziani più protetti grazie a pensioni stabili.




Redazione ANSA ROMA
News

Oltre un minore su dieci era nel 2015 in situazione di povertà assoluta. E' l'amara fotografia scattata da Bankitalia nell'ultima relazione annuale in cui si sottolinea come negli anni di crisi la povertà sia aumentata in Italia soprattutto tra le famiglie numerose e tra le coppie con due o più figli. Più protetti invece gli anziani, "per effetto della maggiore stabilità dei redditi da pensione rispetto a quelli da lavoro".
Bankitalia avvisa inoltre che, affinché il nuovo reddito di inclusione previsto dal governo sia realmente efficace, "è necessario verificare le effettive condizioni di bisogno per accedere al beneficio" e "porre in essere adeguati servizi alle famiglie per garantire loro una maggiore inclusione sociale, in aggiunta ai trasferimenti monetari". (ANSA)

Nessun commento:

Posta un commento