sabato 10 giugno 2017

Arrestati vicesindaco di

Alghero e ex Juve

Cuccureddu.

Turbativa d'asta e falso per lavori campo di calcio




Redazione ANSA ALGHERO
News

Induzione indebita a dare o promettere utilità, turbativa d'asta, falso ideologico e materiale commesso da pubblici ufficiali in atti pubblici. Sono le accuse che questa mattina hanno portato agli arresti domiciliari il vicesindaco di Alghero, Antonello Usai, l'ex campione della Juventus, Antonello Cuccureddu, e il dirigente del settore Sport del Comune di Alghero, Giansalvo Mulas. I provvedimenti, firmati dal gip di Sassari su richiesta della Procura locale, sarebbero legati all'assegnazione di un campo di calcio e di una pista di atletica al centro sportivo della città. (ANSA)

Nessun commento:

Posta un commento