sabato 27 maggio 2017

Papa in cattedrale a Genova,

imam piange.

Francesco contro le calunnie: se allevi corvi ti mangiano occhi.




Redazione ANSA GENOVA
News


(ANSA) - GENOVA, 27 MAG - I fedeli che gridano 'Francesco, Francesco' hanno accolto il Papa al suo arrivo in cattedrale.
    per salutarlo anche una bandiera dell'Argentina appesa ad un balcone. Al suo ingresso in cattedrale il Papa è stato 'circondato' da un gruppo di suore che lo hanno salutato ed hanno scattato foto con i tablet. Per loro la 'carezza' di Bergoglio. Dopo aver salutato i religiosi, i laici e i rappresentanti delle altre confessioni, il Papa chiesto una preghiera "per i nostri fratelli copti uccisi perché non volevano rinnegare la loro fede". Parlando dei religiosi ha ricordato le calunnie che svalutano alcuni preti ed ha detto "Se allevi corvi ti mangeranno gli occhi. Non bisogna parlare a vanvera". Ma ha parlato anche della "tratta delle novizie".
    "Anche in Sudamerica andavano a prendere le ragazze povere con i bus, ma le cose poi non andavano bene. Alcune trovavano lavoro, altre finivano sul marciapiede". Le parole del Papa hanno commosso l'imam Alfredo Maiolese che ha pianto. "Le sue parole abbattono tutti i muri". (ANAS)
   

Nessun commento:

Posta un commento