lunedì 8 maggio 2017

Elezioni Francia, Macron

presidente all'Arco di Trionfo

con Hollande. A Berlino per

la prima visita all'estero.

Merkel: 'Una vittoria per l'Europa unita'. Tajani: 'Congratulazioni Macron, ora cambiare Ue'. Juncker: 'E' stato scelto avvenire europeo'.


Redazione ANSA PARIGI,
               
               
Emmanuel Macron, presidente eletto, è al fianco di Francois Hollande, presidente uscente, all'Arco di Trionfo, per l'omaggio al milite ignoto in questa giornata del 72/o anniversario della fine della seconda guerra mondiale. Il passaggio di poteri si svolgerà domenica. Il neopresidente francese andrà in Germania per la sua prima visita all'estero. Anche Hollande, nel 2012, scelse Berlino come prima visita all'estero.
Emmanuel Macron 66,1%, Marine Le Pen 33,9%: questi i risultati definitivi delle presidenziali. Macron ha raccolto 20.753.704 voti, Le Pen 10.643.937 voix. L'astensione è stata del 25,44%, mentre 3,01 milioni di francesi hanno votato scheda bianca e 1,06 milioni sono stati i voti nulli. Macron ha fatto il pienone a Parigi, conquistando l'89,68% dei consensi e 849.251 voti, contro i 97.770 dell'avversaria, che si è dovuta accontentare del 10,32%. Le Pen conquista solo due dipartimenti: l'Aisne con il 52,91% (47,09% per Macron) e il Pas-de-Calais con il 52,05% (47,95% per Macron). Ad Hénin-Beaumont, suo feudo, Le Pen ha raggiunto il 61,56% dei voti.
Macron in tarda serata è arrivato sulla piazza del Louvre, nel cuore di Parigi, per parlare ai militanti che lo attendevano per festeggiare il trionfo nel voto presidenziale. Ad accoglierlo le note della nona sinfonia di Beethoven, l'inno alla gioia, che è anche l'inno europeo. (ANSA)

Nessun commento:

Posta un commento