domenica 21 maggio 2017

Dirigente Piazza,

da politica alcun aiuto.

''Scontrata con muro gomma''.




Redazione ANSA PALERMO
News

(ANSA) - PALERMO, 20 MAG - "Anche dalla politica non ho avuto alcun sostegno: anzi in quest'ambito la situazione è stata ancora più dura. Non mi faccia dire altro. C'è un'indagine in corso e in questi casi si deve parlare poco. Ho avuto il grandissimo appoggio dei direttori con i quali ho avuta una sintonia di metodo e di percorso assoluta. E se ho intrapreso certe scelte è stato grazie alla loro perfetta condivisione". Lo dice Dorotea Piazza, dirigente della Regione Sicilia del Settore Trasporti che ha presentato alla magistratura l'esposto da cui ė partita l'inchiesta che ha portato agli arresti dell'armatore della Liberty Lines Ettore Morace, del deputato dell'Ars e candidato a sindaco di Trapani Girolamo Fazio e del consulente dell'assessorato regionale Trasporti Giuseppe Montalto. ''Abbiamo avviato la revisione della regolamentazione dei bandi, ma in questo lavoro ho trovato solo dei muri di gomma", aggiunge. (ANSA)

Nessun commento:

Posta un commento