sabato 29 aprile 2017

TERME VIGLIATORE –

“Passione Fiorita” in

sfida con i comuni d’Italia.



            
Squadra Verde Pubblico Terme Vigliatore

La Premiazione Nazionale Comuni Fioriti quest’anno si terrà nella Città di Spello in Umbria l’11 e il 12 novembre 2017.

Sembra diventata una vera passione l’attività della “squadra operatori verde pubblico” di Terme Vigliatore, una finestra d’Italia forse diversa, fatta di orgoglio, di rispetto del bene comune, pulizia, cura dei fiori e del verde come fosse quello di casa propria.


Foto Squadra verde


Oggi si chiudono le iscrizioni al concorso Nazionale Comuni Fioriti e l’Assessore al Verde Pubblico Michele Isgrò ha iscritto il paese termale all’edizione 2017, trascinando in euforia tutta la “squadra verde” pronta a confrontare i risultati di Terme Vigliatore con quelli di tanti comuni d’Italia che credono nel verde curato come modello imprescindibile di benessere e accoglienza.
“Spesso da più parti ci fanno notare che siamo tra i pochi se non l’unico Comune della Provincia dove si vedono tante donne dedite alla manutenzione del verde, afferma l’Assessore Michele Isgrò, un dettaglio che ha una ragione, quasi tutti infatti sono precari ASU con mansione, e nonostante  stipendi fossilizzati, l’impegno va oltre l’immaginabile; Proprio per questo mi sento di tralasciare altri commenti ma di menzionare e ringraziare ognuno di loro, da Carmelo Scilipoti al capo squadra Nino Bellinvia, Nuccia, Carmen, Rosetta, Caterina, Simona, Laura, Maria, Giusi, Rosalba, Piero, Enrico, Rosario e Ciccio, in questo periodo affiancati anche da Biagio, Veronica e Giusy. Poi il gruppo opere murarie guidato da Melino Scilipoti con Maurizio, Salvatore e Santino”.
Un percorso iniziato nel 2010 con piccoli passi per volta, fiore su fiore il verde pubblico è cresciuto e di pari passo alla cultura del bello e curato, sono cresciute  anche le soddisfazioni con  traguardi promozionali superlativi per Terme Vigliatore, dal riconoscimento Nazionale dei “quattro fiori rossi”, alla presenza su riviste e televisioni nazionali come “La 7” e “Canale 5” con Luca Sardella. Una scelta assolutamente condivisa dall’intera Amministrazione Comunale con il Sindaco Bartolo Cipriano in prima linea nel rispetto del verde e della pulizia del paese. -

Nessun commento:

Posta un commento