venerdì 14 aprile 2017

LA SETTIMANA SANTA A BARCELLONA POZZO DI GOTTO.


I celebri appuntamenti.


Autore: redazione.
Pubblicato il 13 aprile 2017 da www.24live.it


Entra nel vivo la Settimana Santa a Barcellona Pozzo di Gotto con gli appuntamenti che conducono alla Domenica della Santa Pasqua.

Come ormai risaputo, Barcellona Pozzo di Gotto è rinomata per le sue tradizioni tipiche. Non possono, infatti, mancare i Riti e la Processione delle Varette del venerdì Santo. Il 1° giugno 1836, il re Ferdinando II di Borbone decise che il nuovo comune formato avrebbe portato l’attuale nome con due Arcipreture. Da allora, la nostra cittadina vanta, in occasione del Venerdì Santo, due distinte processioni, ciascuna composta da tredici vare addobbate con fiori riproducenti i Misteri della Via Crucis, tradizionalmente distinte.

La processione di Pozzo di Gotto, che parte dalla chiesa di Gesù e Maria, dotata di varette più antiche che risalgono al 1800, ad eccezione dell’ Ecce Homo, databile intorno al 1700 e l’altro al filone di Barcellona, la cui processione ha inizio dalla chiesa di San Giovanni, caratterizzato da creazioni più moderne, risalenti ai primi anni del ‘900. Considerevole la varetta del Signore Morto, preceduta da un gruppo di soldati, i cosiddetti Giudei, con elmo e lancia e coi costumi scarlatti dell’epoca messianica. La ricchezza di fiori e di luminarie completano la parata con gruppi di uomini che cantano la Vexilla, un antico motivo, costruito sui versi del poeta latino Venanzio Fortunato (530-601), Vexilla Regis.

In ciascuna delle varette, oltre ad essere rappresentato il singolo evento, viene simboleggiato il luogo e lo scenario dell’episodio avvenuto ed il pellegrinaggio al seguito, ha un momento solenne quando le due processioni si incontrano sulle vie del ponte Barcellonese (Longano), secondo l’antica tradizione.

Gli appuntamenti, già iniziati, proseguiranno oggi con il Giovedì Santo in cui si commemora la Cena del Signore e per la quale in tutte le Chiese Parrocchiali è prevista la S. Messa in Cena Domini con lavanda dei piedi agli Apostoli e Adorazione presso gli altari della Reposizione.
Alle ore 20:00 presso la Chiesa S. Maria Assunta è prevista la processione degli Apostoli.

Per quanto riguarda il  Venerdì Santo, durante il quale si ricorda la Passione del Signore, la commemorazione ha inizio alle ore 15.00 in tutte le Chiese Parrocchiali, seguita dalla tradizionale Processione delle Varette che avrà inizio alle 17.30 e si concluderà a tarda serata con l’incontro delle due processioni sul Ponte Longano.

Sabato 15 aprile – “Veglia Pasquale nella Notte Santa” in tutte le Chiese Parrocchiali

Domenica 16 aprile – “Pasqua di Risurrezione del Signore” con celebrazione Eucaristica in tutte le Chiese. Alle ore 17:00, la Parrocchia S. Maria di Oreto si incamminerà per la Processione di Cristo Risorto e della Madonna.

I riti pasquali si concluderanno il Lunedì dell’Angelo, 17 aprile alle ore 18:00 presso la Chiesa Gesù e Maria con la Santa Messa solenne e la riposizione dell’Ecce Homo sull’altare. -

Nessun commento:

Posta un commento