domenica 30 aprile 2017

"Affonderemo sottomarino

Usa". Un'altra minaccia

nordcoreana.


Dopo aver minacciato di affondare la portaerei Carl Vinson, la Corea del Nord assicura che riserverà lo stesso trattamento al sommergibile nucleare Uss Michigan.


Dopo aver minacciato di affondare la portaerei Carl Vinson, la Corea del Nord assicura che riserverà lo stesso trattamento al sommergibile nucleare Uss Michigan, che il presidente Usa Donald Trump ha deciso di inviare nei mari coreani.



"Sarà destinato ad affrontare l’infelice destino di diventare un fantasma subacqueo sena riuscire a venire in superficie", scrive Urminzokkiri, un sito di propaganda di Pyongyang. Il regime nordcoreano considera l’invio del sottomarino una "ulteriore minaccia militare verso la nostra repubblica". E sulle minacce nordcoreane è intervenuto anche il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump: "I test missilistici e nucleari della Corea del Nord sono un problema complicato e stiamo lavorando con la Cina per risolverlo". "L’incontro con il presidente cinese Xi è stato positivo, abbiamo parlato per ore, è una brava persona", ha detto Trump. La Cina "ha grande potere ma - ha ammesso - non è una situazione facile". -


Nessun commento:

Posta un commento